Il WS di Manuel Gausa incontra i “venetici”

Annunci

~ di fAR workshop su luglio 10, 2009.

7 Risposte to “Il WS di Manuel Gausa incontra i “venetici””

  1. eh si… il problema di Venezia saranno sicuramente le “briciole” lasciate da “quei lì che fan finta de no capir al sole”… uh siora!

  2. Video dell’anno duezerozeronove! Ed ennesima dimostrazione dell’ottusità veneziana autoctona, non “foresta”. Bella l’idea della vacanza ai Carmini!

  3. Cari Ragazzi,
    la signora ricorda che c’è una “legge” a Venezia che non consente ai “foresti di sedersi per terra”, solo gli escrementi dei cani residenti possono arredare la città …

  4. si ma se questo è un workshop…… cioè questa è architettura?

  5. da veneziano faccio notare che un vecio venessian rimane pur sempre un vecio!

  6. a parte che se venezia è così ricca e famosa lo si deve soprattutto ai “foresti”…che ok, sporcano, fanno chiasso, ma portano un bel po’ di soldini alla città (vediamo se anche queso aspetto del turista da fastidio ai veneziani…)…a parte questo, vorrei dire: ma insomma, basta lamentarvi!!! che alla fine i “foresti” portano anche un po’ di allegria a questa città che altrimenti sarebbe abitata per il 90% da veci (che se sono tutti come questa qui…mamma mia!!!)!!!!

  7. terribile, bell’immagine per lo IUAV, dovrebbero cambiare il nome dello IUAV in IMAV, Istituto Materno di Architettura di Venezia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: