Paesaggi potenziali

Abda vs Stefano Gris

La conferenza di mercoledì 8 luglio mette a confronto due giovani architetti, Camillo Botticini (Studio ABDA) e Stefano Gris, sul tema del rapporto tra architettura e territorio.Botticini presentando alcuni progetti del proprio studio esordisce: «Il nostro obiettivo è quello di integrare l’architettura con i luoghi, farla interagire con ilcontesto e, al tempo stesso, modificarlo». Questi sono gli intenti alla base del progetto per il complesso Milanofiori 2000, ad Assago, un edificio polifunzionale (scuole, residenza universitaria, spazio espositivo) all’interno di una più ampia riqualificazione di aree della periferia milanese. Si tratta di una struttura urbana ad altissima densità abitativa inserita in un parco che unifica il costruito e lo collega attraverso percorsi pedonali. «Da una parte il nostro edificio vuole integrarsi nel parco, dall’altra crea al suo interno una sorta di urbanità tutta introversa». Analoghi presupposti sono alla base degli elaborati del concorso per la nuova fiera di Madrid. «Anche in questo caso l’ambiente è inteso come sintesi tra artificio e natura in cui l’architettura si pone come elemento generatore di paesaggio».
Gris nel suo intervento sposta l’attenzione verso i cosiddetti “nonluoghi”. Utilizzando il neologismo coniato da Marc Augé, Gris racconta che gran parte del suo lavoro si svolge oggi nei non-luoghi per eccellenza: gli aeroporti. Il suo studio, infatti, lavora da dieci anni per Finmeccanica e altre aziende satelliti del gruppo realizzando padiglioni e spazi espositivi nei più grandi saloni aerospaziali, come Le Bourget a Parigi e Farnborough a Londra. Questi eventi si pongono come momenti di trasformazione temporanea dei non luoghi attraverso l’uso di architetture che se pur effimere appaiono di grande qualità. I materiali estremamente innovativi utilizzati per questo tipo di installazioni sono destinati però ad una durata brevissima.

Annunci

~ di fAR workshop su luglio 10, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: